Ortodonzia

Ortodonzia.

La moderna Ortodonzia è una branca dell’odontoiatria specializzata nella diagnosi, nella prevenzione e nel trattamento delle malocclusioni, che si manifestano come anomalie di sviluppo e di posizione dei mascellari e dei denti.

È di fondamentale importanza nel bambino - si consiglia infatti di effettuare periodici controlli durante l'età di sviluppo così da intercettare anomalie dentarie che potrebbero pregiudicarne la salute orale da adulto - ma sempre più spesso vengono trattati anche gli adulti, per motivi non solo estetici ma anche funzionali.

  • Il trattamento odontoiatrico
    • Nei nostri Centri si procede, inizialmente, con un’accurata valutazione del cavo orale e con l’esecuzione, grazie a macchinari interni alla struttura, delle indagini strumentali necessarie tra cui:

      1. Radiografia panoramica.
      2. Teleradiografia laterale del cranio con relativa analisi cefalometrica.
      3. Fotografie del viso e delle arcate dentarie.
      4. Modelli delle arcate.
      In base alla situazione clinica presente si formula il “piano di trattamento”, che è sempre individuale e viene formulato in relazione alla diagnosi.

      Il trattamento ortodontico prevede l’impiego di apparecchiature che possono essere rimovibili o fisse, in associazione o meno con dispositivi ausiliari (elastici intraorali, trazioni extraorali, bite, etc.). Non si tratta di una libera scelta: ogni mezzo terapeutico trova precise indicazioni che l’ortodonzista conosce al meglio.

Presso i nostri centri utilizziamo e offriamo diverse soluzioni ortodontiche, studiate e realizzate su misura e in funzione delle esigenze del paziente. Per la buona riuscita di tutti i trattamenti ortodontici, è necessario eseguire correttamente una diagnosi ed effettuare il relativo piano di trattamento: in questo modo la maggior parte delle malocclusioni e degli affollamenti sono trattabili.

Di seguito una panoramica delle tecniche.

  • Ortodonzia trasparente.

Ortodonzia trasparente

L’ortodonzia invisibile è un sistema molto confortevole e all’avanguardia, che utilizza mascherine trasparenti personalizzate per riallineare gradualmente i denti e migliorare l’estetica del sorriso. I vantaggi sono numerosi!

Trattandosi di un apparecchio mobile e trasparente:

  • il paziente potrà mangiare e lavarsi i denti senza problemi, in quanto la mascherina viene tolta durante queste operazioni.
  • Non limita l’attività sportiva e le alterazioni di pronuncia svaniranno in un paio di giorni dando alla lingua il tempo di adattarsi.
  • É consigliata sia su pazienti adulti, sia adolescenti.
  • Non sono visibili fili o elementi in metallo.

Le mascherine sono molto leggere, realizzate con una resina trasparente con uno spessore di 3 decimi di millimetro. Per ogni paziente viene prodotta una serie personalizzata su misura, numerata e codificata attraverso una nuovissima tecnologia tridimensionale computerizzata.

Ortodonzia linguale

Essa prevede l’utilizzo di apparecchi sulla parte interna (linguale) dell’arcata dentale. Trattandosi di un apparecchio invisibile all’occhio esterno:

  • Va in contro alle esigenze estetiche soprattutto di pazienti adulti.
  • Le alterazioni fonetiche scompaiono dopo pochi giorni di utilizzo e con esercizi appositi.
  • Ortodonzia linguale.
  • Casi clinici
    • Caso iniziale di malposizione e disallineamento dentale con vista frontale, occlusale e risultato finale (prima della rimozione delle piastrine ortodontiche)

      Casi clinici.