Sicurezza e Qualità

Sicurezza e Qualità.

Protocolli d’igiene e sterilità a salvaguardia della salute dei nostri pazienti.

L'obiettivo principale della sterilizzazione è garantire strumenti e materiali sicuri al
momento del loro utilizzo sul paziente.

È pertanto di fondamentale importanza che all'interno dello studio si decida di dedicare tempo e metodologie specifiche alle procedure di sterilizzazione. Ogni operatore deve conoscere perfettamente le prassi operative ed essere consapevole dell’importanza di dedicare il tempo necessario a queste procedure.

Per questa ragione abbiamo scelto di dedicare un team esclusivamente alle procedure di igiene e sterilizzazione.

La norma EN 556 stabilisce che un prodotto è definibile sterile quando è sottoposto ad un procedimento di sterilizzazione convalidato. Questo significa che è necessario impiegare apparecchiature per la sterilizzazione costruite ed installate a norma.

A tal proposito i Centri Odontoiatrici Tealdo utilizzano l’apparecchiatura di ultimissima generazione MultiSteril.

La gestione della sterilizzazione viene affidata a personale qualificato, opportunamente formato e supervisionato dal Dott. Tiziano Tealdo.

Nei nostri centri dedichiamo tempo e metodologie specifiche alle procedure di sterilizzazione e gli operatori conoscono perfettamente le prassi operative, consapevoli che i tempi destinati ai singoli passaggi non possono essere diminuiti:

  • Tutte le buste vengono identificate con una marcatura che permette di conoscere la data di confezionamento e di scadenza.
  • Le nostre moderne autoclavi sono munite di sistemi di autodiagnosi di tutti i parametri della sterilizzazione e stampano un rapporto che va controllato ad ogni ciclo ed archiviato per almeno 10 anni.
  • I liquidi di decontaminazione vengono rinnovati tutti i giorni e sono specifici per ogni fase di disinfezione.
  • Effettuiamo quotidianamente controlli chimici e biologici per verificare la validità di ogni ciclo di sterilizzazione e la capacità dell’autoclave di distruggere tutti i microorganismi.
  • Utilizziamo un apposito registro di sterilizzazione per riportare tutte le procedure utilizzate.

Il nostro team sarà lieto di farvi visionare personalmente tutto il ciclo di sterilizzazione.

  • 3 autoclavi a vapore di classe B.

3 autoclavi a vapore di classe B

2 vasche ad ultrasuoni

  • 2 vasche ad ultrasuoni.
  • 1 apparecchiatura multisteril plus.

1 apparecchiatura multisteril plus