Iatrosedazione: l’importanza del comportamento nel rapporto con il paziente

Oggi il dentista non è solo più uno specialista dei denti, un mero tecnico, il cui ruolo è quello di curare le patologie dentali. Oggi l’odontoiatra moderno e consapevole considera la salute della persona in senso più ampio: la bocca è un elemento importante nella percezione del proprio corpo ed è strettamente collegata alla propria emotività. Per questo motivo è anche fonte di stress, ansia e paura così elevate.

Il compito dell’odontoiatra è dunque quello di instaurare una relazione di fiducia con il paziente, considerando tutte le metodologie che includono la gestione dell’ansia, dello stress e la rimozione del dolore nel paziente.

Il compito dell’odontoiatra è quello di instaurare una relazione di fiducia con il paziente.

Non si tratta dunque di una semplice scelta di quale farmaco utilizzare e con quale dosaggio, ma include numerosi altri fattori quali il comportamento dell’odontoiatra e il rapporto con il paziente.

L’ansiolisi inizia prima di tutto dalla creazione di un rapporto tra il professionista ed il suo paziente. Il metodo applicativo di questa fase viene definito “iatrosedazione” e non consiste in altro che nell’influenza che il medico ha sulla persona attraverso comportamenti, comunicazione e atteggiamento. Lo scopo è quello di creare empatia così da portare il paziente a fidarsi.

Uno dei primi compiti di un dentista è infatti quello di saper tradurre in gesti, parole e dedizione partecipata la propria professione, che ha come fine ultimo la salute e che si traduce in armonia con il mondo orale. Informare il paziente e accompagnarlo nel percorso di cura diventano centrali ancor prima del trattamento vero e proprio. La iatrosedazione consiste proprio in questo: adottare un comportamento tale da far sentire il paziente a proprio agio.

La maggior parte dei casi di ansia e stress viene risolta con questa metodologia, a dimostrazione dell’importanza di scegliere uno studio odontoiatrico che sia formato a tutti gli effetti: sia a livello clinico sia a livello umano, avendo sviluppato quelle competenze che permettono di conciliare la dimensione fisica del paziente e quella psicologica.

Ogni paziente è unico: i livelli di ansia e stress vengono vissuti da ognuno in modo differente, che siano essi bambini e adulti. Per tali ragioni alle tecniche comportamentali vengono associate metodi di sedazione cosciente estremamente efficienti con l’obiettivo di rispettare il benessere psico-fisico del paziente.

Presso i Centri Odontoiatrici Tealdo troverai un Team formato e specializzato nella gestione dell’ansia e del dolore, ma soprattutto che condivide una visione della salute orale orientata al benessere della persona.